I rapporti con i colleghi nel codice deontologico forense. Profili generali e modelli pratici. Parte II (FORMAZIONE AVVOCATI)

Corso accreditato dal a ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE

  • Crediti Formativi: 1
  • Durata Lezione (min) : 60
  • Durata Iscrizione : 120 giorni
  • Accreditato il :
  • Corso per : FORMAZIONE AVVOCATI
Destinatari
Il corso è rivolto a tutti gli avvocati prescindendo dalla propria area di competenza professionale specifica.

L'obiettivo del corso, in coerenza con le finalità del regolamento per la formazione professionale, è la trattazione della disciplina dei rapporti tra avvocati, il c.d. “dovere di colleganza”, alla luce delle disposizioni del codice deontologico. Il corso, oltre ad esaminare compiutamente l'articoli 42, rubricato “notizie riguardanti il collega”, e l'articolo 43 del codice deontologico forense, rubricato “obbligo di soddisfare le prestazioni affidate ad altro collega” ed i procedimenti disciplinari che possono scaturire dalla violazione di tale obbligo,  si sofferma anche sull'analisi del dovere di verità a cui è soggetto l'avvocato.

  • I procedimenti disciplinari
  • Gli art 42 e 43 del Codice Deontologico Forense
  • Il dovere di verità
Elenco Lezioni